Crapolla

Crapolla è una piccola suggestiva caletta sulla penisola Sorrentina. La sua storia è antichissima e conserva i resti di una villa romana con Terme e tempio. Di una grandiosa abbazia costruita intorno all’anno mille, rimane solo una cappella votiva dedicata a San Pietro. Sulla costa sorge la torre di Crapolla costruita a fini difensivi nel 1567.

Crapolla è raggiungibile dal piccolo abitato di Torca attraverso un sentiero panoramico in mezzo ai profumi del Mediterraneo oppure via mare. È oasi di pace e approdo per i pescatori locali.

Vi è ancora l’usanza da parte dei pescatori e degli abitanti di scendere da Torca a Crapolla in una processione notturna lungo l’impervia gradinata del sentiero nei periodi di Pasqua o in occasione della festa di San Pietro.

Numerose le leggende legate a questo luogo d’incanto.

Annunci

Un tempo

Ci sarà un tempo solo,

Per me e per te,

Un tempo per essere,

Un tempo per riposare l’uno nell’altro

Come in un porto sicuro,

Un tempo per vedere la luce degli occhi,

Un tempo per essere puro amore,

Un tempo che non sia solo sogno,

Ma vivo e reale

Fatto di me E di te

Sogni-Incubi

Dobbiamo svegliarci dai nostri sogni e trasportarli in un piano reale, considerare se possiamo concretizzarli in qualche modo. L’universo cospira a nostro favore soltanto se noi ci mettiamo sul serio al lavoro. Finché i nostri sogni restano nel limbo del sogno, essi non potranno mai avverarsi, piuttosto diventeranno i nostri peggiori incubi e noi schiavi, addormentati di essi.

Mi perdo

Mi perdo in mezzo ai campi di vento e solitudine per dimenticarmi di me stessa o, forse, per ritrovarmi…

Mostra- concorso del Libro fatto a mano a Pieve Santo Stefano

Ho visitato con grande piacere l’ultima edizione della mostra-concorso del libro fatto a mano nella splendida cornice del Palazzo Pretorio di Pieve Santo Stefano (AR) dove ho avuto l’onore di poter esporre il mio manufatto Il mondo di Volpina blu.

L’organizzazione della mostra-concorso è composta da persone gentilissime e appassionate.

Desidero ancora ringraziare Ombretta, Angela e Silvia per l’amore e la dedizione verso questa manifestazione che dura pochi giorni ma dietro alla quale si intuisce un notevole lavoro di preparazione.

Ecco alcuni manufatti dei bambini e dei ragazzi delle scuole, che partecipano alla mostra con entusiasmo e originalità.

Il gruppo culturale Libcomelibrarsi e l’Associazione Antiche Prigioni, in collaborazione con il Comune di Pieve Santo Stefano, organizzano la mostra Libri fatti a mano, raccolta di manufatti eseguiti presso le scuole di ogni ordine e grado. La mostra ha l’intento di valorizzare la realizzazione artigianale dell’oggetto-libro e, al tempo stesso, incentivare la creatività e l’interesse verso il libro e la lettura.

Veramente numerose le scuole che vi aderiscono. Ogni anno, infatti, vengono esposte centinaia di opere, provenienti ormai da varie regioni italiane. I manufatti, frutto dell’impegno di molti bambini e ragazzi che, dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria, si cimentano nella costruzione del libro, riescono sempre a stupire per originalità e capacità creativa. Da qualche anno, poi, è sempre più consostente il contributo delle educatrici di Asili Nido che si sperimentano nella costruzione di libri autoprodotti destinati a diventare materiale didattico.

http://www.librifattiamano.it

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑